Pyari Onlus
  • Il progetto Nutrimix Community è un modello di social business rivolto alle donne.
  • E' un progetto volto alla diminuzione del tasso di malnutrizione.


Beneficiari
  • Progetto contro la malnutrizione: soddisferà il fabbisogno nutrizionale di più di 4000 membri (donne e bambini soprattutto) di 1000 famiglie tribali che vivono nell'area limitrofa.
  • Progetto di micro economia: 30 donne ovvero 30 famiglie per un totale di circa 180 persone.
Nutrimix è un integratore alimentare, ricavato dalla combinazione e lavorazione di cereali e legumi tostati, in grado di apportare un'adeguata quota energetica e proteica ad elevato valore biologico, ideale nel garantire la copertura dei fabbisogni nutrizionali a partire dall'età dello svezzamento.
Il progetto Nutrimix Community + è un modello adeguato di micro economia per la generazione di reddito. Un contributo di partenza in conto capitale genererà un reddito per ciascuna delle donne che parteciperanno al progetto. Il prodotto finito potrà essere venduto facilmente essendoci grande necessità nei centri locali di alimentazione infantile (istituiti dal Governo Statale Indiano) e nei mercati spontanei della comunità.
Il modello è allineato con le linee guida della Corte Suprema dell'India riguardo la cottura e la distribuzione di programmi di alimentazione istituzionali che suggeriscono la partecipazione attiva delle donne della comunità.

La sostenibilità del progetto può avere durata decennale.
Il progetto è stato avviato con il parziale contributo dell'Otto per Mille della Chiesa Valdese.

Contesto:
La crisi del tè indiano ha portato alla chiusura di numerose piantagioni in Nord Bengala; il lavoro di raccolta delle foglie (pagato 1€ per 25kg di foglie raccolte in 10 ore) rappresenta nell'area la sola possibilità di lavoro per le donne, il loro stipendio spesso è l'unica fonte di guadagno del nucleo famigliare composto anche di 8 persone. Mancando il lavoro, manca del tutto la possibilità di procurarsi i mezzi per vivere con il conseguente insorgere di gravi problemi di malnutrizione in una popolazione che soffre già di denutrizione cronica a causa della diffusa povertà. I peggiori casi di malnutrizione si verificano nei bambini ai quali il mancato sviluppo fisico e conseguentemente mentale, precludono un'adeguata crescita e un normale inserimento nella società attiva.
© Pyari Onlus Via Porlezza, 16 20123 Milano Italy Tel. +39 348 6411464 e-mail: info@pyarionlus.org